ARRESTATO PREGIUDICATO

A casa gli è stato trovato un Kalasnikov

Antonio G. pregiudicato di 52 anni è stato arrestato mercoledì scorso nella sua abitazione di Quarto Oggiaro. Gli agenti della questura, dopo aver fatto irruzione nel suo appartamento, hanno trovato un Kalasnikov  calibro 7.62 e numerose munizioni. Per il pregiudicato italiano sono subito scattate le manette. Giovedì mattina è stato processato per direttissima e condannato per detenzione di armi. L’operazione, secondo gli investigatori, confermerebbe i sospetti della presenza di un traffico illegale di armi nel quartiere milanese.

 

 

                                                                                           Marco Feliciani