19/02 BLUESHOUSE E CABARET

ISPIRANDOSI ALLA TRADIZIONE

MUSICOMEDIANS CLUB: JAM SESSION DI MUSICI E GIULLARI

Dal 15 gennaio al 26 marzo 2014, presso il Blueshouse di via Sant'Uguzzone 26 a Milano, la serata del mercoledì viene dedicata al CABARET, ma a un tipo di cabaret diverso rispetto a quello che molti di noi conoscono. Quello a cui si assiste al Blueshouse è una forma che si ispira al cabaret delle origini: una vera e propria "jam session di Musici e Giullari" quella proposta dal "Musicomedians Club" e diretta da Flavio Oreglio. Lo spettacolo ripropone lo spirito che caratterizzava le notti parigine del "cabaret artistique" e che si respirava presso il famoso CHAT NOIR, fondato a Parigi nel 1881 da Rodolphe Salis ed Emile Goudeau: si trattava di un cabaret molto lontano da quello attuale per indole e contenuti e, caratterizzato dalla commistione di generi diversi, proponeva molteplici espressioni intellettuali. Dalla canzone alla critica sociale, dalla satira politica al dibattito intellettuale, attraverso una ricerca continua di nuovi linguaggi e attraverso la contaminazione di generi artistici differenti (musica - poesia - pittura). Il Blueshouse, locale milanese conosciuto per l'altissima qualità della musica dal vivo che propone, è solito presentare artisti fuori dagli schemi e di elevato spessore, rappresentando nel panorama culturale milanese un prezioso punto di riferimento.

 

PER INFORMAZIONI cell. 333.7956502 mail: info@blueshouse.it