QUARTO OGGIARO

Giornata contro il vandalismo e l’illegalità

Numerosi cittadini, volontari e figure istituzionali di zona, domenica 20 luglio hanno dato vita, in via Pascarella 30 a Quarto Oggiaro, alla giornata contro l’illegalità e il vandalismo.  L’iniziativa è stata promossa da associazioni e cittadini del quartiere dopo gli ultimi fatti vandalici avvenuti nella via, come il furto presso i locali dell’associazione Ambienteacqua onlus e il grave episodio di aggressione di cui è stato vittima il consigliere di zona 8 Fabio Galesi.

 

Alla giornata contro il vandalismo hanno partecipato diverse figure istituzionali locali e della Zona 8 e 9, tra queste erano presenti il Presidente del CdZ8 Simone Zambelli, il Consigliere di Zona 8 Fabio Galesi, il Consigliere di Zona 9  Simona Fregoni e l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Milano Carmela Rozza. Presenti all’iniziativa le associazioni ANPI, Lo spazio Baluardo, Villaperta e il Comitato inquilini case popolari di Largo Boccioni.

 

In poco meno di tre ore sono stati ripuliti i muri dello stabile di Pascarella 30, riordinato il cortile messo a soqquadro dai vandali e raccolti circa 1.000 euro. Una parte di questa somma servirà per ricomprare il materiale  rubato nel locale dell’associazione Ambienteacqua Onlus, mentre un’altra parte servirà per l’acquisto di attrezzature per coltivare gli orti condivisi che si trovano nel cortile di Pascarella 30. «Il vandalismo e ogni tipo di illegalità verranno combattuti con determinazione e con il supporto dei tanti cittadini e volontari che oggi si sono rimboccati le maniche, ripulendo questo luogo e dimostrando il loro attaccamento al territorio», sottolinea Fabio Galesi.

 

 

 

Marco Feliciani