CAMBIANO LE REGOLE PER I CIMITERI MILANESI

DAL CARO ESTINTO ANCHE IN BICY E CON FIDO

Tra le novità previste dal nuovo regolamento relativo ai servizi funebri e cimiteriali approvato dal Comune di Milano si evidenziano, in particolare, alcune proposte come la possibilità di scegliere il cimitero più vicino, la stessa sepoltura di famiglia anche per le coppie di fatto, oltre alla scelta di consentire l'ingresso al cimitero anche a cani, provvisti di museruola e guinzaglio, e piccoli animali da compagnia, purché condotti nell'apposito trasportino.

 

Sono queste alcune delle novità previste dal nuovo regolamento, che ora dovrà essere esaminato dal Consiglio comunale. L'obiettivo è quello di trasformare questi luoghi. «Grazie a questo nuovo regolamento abbiamo reso i cimiteri cittadini vere e proprie risorse aperte alla città e più simili a luoghi della memoria con più attenzione all'ambiente sull'esempio di quelli anglosassoni», sottolinea Franco D'Alfonso, assessore ai Servizi cimiteriali.

 

Si vorrebbero trasformare i cimiteri in musei a cielo aperto, dove sia possibile la realizzazione di eventi culturali, musicali e teatrali. Un esempio: progetto in realizzazione al cimitero Monumentale di Milano, dove già hanno luogo, nel periodo estivo, spettacoli e svariati eventi culturali.