VIGILI DI QUARTIERE DA OGGI A PRESIDIO DI 121 INCROCI IN TUTTA LA CITTA’

Granelli: “Incroci strategici per la sicurezza stradale scelti con i Comandi e i Consigli di Zona”

Da oggi i Vigili di Quartiere sono a presidio di 121 incroci in tutta la città e in due fasce orarie scelte fra quelle di traffico più intenso, dalle 7.45 alle 8.45 la mattina e dalle 18.15 alle 19.15 il pomeriggio. Il progetto che fin da luglio ha avuto una fase di sperimentazione si chiama “sicuri insieme”.  Coinvolge i 374 Vigili di Quartiere che con i nove  Consigli di Zona hanno scelto, quartiere per quartiere, gli incroci da presidiare perché più critici dal punto di vista della pericolosità e del traffico, o particolarmente soggetti alla sosta selvaggia; infatti oltre al controllo della viabilità gli agenti in servizio su strada dovranno prestare particolare attenzione anche al divieto di sosta. A tre anni dall’entrata in servizio i Vigili di Quartiere sono ormai diventati un punto di riferimento. in Zona 9 le vie a rischio scelte per la sorveglianza dei vigili sono: viale Marche con via Murat, viale Jenner con via Valetllina, piazza Nigra con via Imbriani, via Ponale con via Suzzani, via Teano con via Comasina, via Astesani con viale Affori.  In Zona 8 gli incroci presidiati sono piazza Firenze con corso Sempione, via Rossetti con viale Cassiodoro, piazzale Giulio Cesare con viale Belisario, via Mac Mahon con viale Monte Ceneri, piazza Stuparich con viale Salmoiraghi, viale Serra con via Traiano, viale Certosa con piazzale ai Laghi, via Grassi con via Belgioioso.


Fonte Polizia Locale