Tragico probabile suicidio/omicidio ad Affori

Caduta dal 7° piano di una coppia di giovani

Nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 settembre, una coppia di giovanissimi, lei diciannove anni e lui venti, sono morti in modo tragico, precipitando dal settimo piano del condominio di via Michele Novaro 16, nel quartiere di Affori. La ragazza è morta probabilmente sul colpo schiacciata dal peso di lui, mentre il ragazzo è deceduto successivamente presso l'ospedale San Gerardo di Monza. Sembra che il giovane abbia fino all'ultimo invocato il nome della fidanzata. Le  cause secondo gli inquirenti sono ancora da chiarire, ma sembra, da alcune testimonianze, che poco prima del tragico volo, si siano sentite delle urla, come una richiesta di aiuto della ragazza.  Non è esclusa quindi la pista dell'omicidio-suicidio, se come sembra in un gesto fulmineo il giovane abbia trascinato con sé la ragazza nel  vuoto.

I corpi sono stati ritrovati al piano box del condominio e i soccorsi sono stati praticamente immediati, ma purtroppo per i due giovani non c'è stato nulla da fare. Gli abitanti del  quartiere sono scioccati per il tragico evento e dal dolore che ha colpito la famiglia. 

 

 

Claudia Notargiacomo

Marco Feliciani