LE CASE POPOLARI DEL COMUNE, DA ALER A MM SPA

ABC ALLA CONFERENZA STAMPA PER IL PASSAGGIO DI GESTIONE

Dal 1° dicembre la nuova gestione


Passaggio di consegne per la gestione delle Case popolari di proprietà del Comune di Milano, che dal 1° dicembre 2014 saranno amministrate da MM – Metropolitana Milanese Spa.

In occasione della conferenza stampa che si è tenuta mercoledì 26 novembre, il presidente di MM spa Davide Corritore ha annunciato le linee guida della futura gestione.

Stefano Cetti, direttore generale, ha illustrato i meccanismi tecnico gestionali, che prevedono anche forte attenzione verso l’utenza.


Sono intervenuti poi, Corrado Bina (responsabile divisione casa), Andrea Galbusieri (responsabile organizzativo), Emanuela Teatini (responsabile servizio personale) che hanno spiegato quali saranno le azioni tecniche e amministrative e le prime strategie impiegate, a partire dal censimento immediato dei condomini e delle loro esigenze.


Durante tutta la settimana, giorno e notte, sarà disponibile il numero verde gratuito 800.013.191, inoltre gli inquilini potranno contattare la società anche attraverso il sito www.metropolitanamilanese.it.


MM spa sta selezionando il personale da assumere direttamente, che impiegherà nella gestione delle case popolari; in particolare si ricorda la preziosa figura del custode, che verrà formato attraverso corsi specifici e che rappresenterà un vero e proprio riferimento per gli inquilini.


Sempre dal 1° dicembre i condomini verranno monitorati da personale dedicato (facente parte del Gruppo di Tutela del Patrimonio) soprattutto per evitare le occupazioni abusive e preservare così gli alloggi vuoti, per destinarli immediatamente agli eventi diritto.


ABC seguirà con attenzione la questione e sarà presente alla prossima conferenza stampa promessa dal Direttore generale.


Servizio a cura di Russo, Notargiacomo, Feliciani

 

ABC ©RIPRODUZIONE RISERVATA