Spesa e web: convenienza e qualità!

Tendenze

Una vera e propria tendenza quella che ci vede alle prese con il web anche per quanto riguarda il cibo! Sono moltissimi, infatti, gli Italiani che fanno la spesa comodamente seduti a casa propria, stesi sul divano in sala oppure seduti in cucina davanti al computer, mentre sbirciano nella dispensa e nel frigorifero, per capire che cosa manca e di volata inserirlo nel carrello virtuale.


È proprio vero che analizzando prezzi e prodotti si riesce a risparmiare parecchio, senza necessariamente rinunciare alla qualità. Tra i siti è poi facile scovare prodotti particolari e non facilmente reperibili, tipicità del nostro Paese per esempio, che non sempre è possibile acquistare nei supermercati.


Sono ormai circa 8,1 milioni i cittadini, secondo Coldiretti, che si rivolgono ad internet anche per un aspetto della vita tanto delicato e importante come il cibo. Che ci si rivolga a colossi, catene rinomate o e-commerce, gli Italiani stanno dimostrando una vera e propria passione per la spesa on line: e solo una parte tra questi rientra nella fascia dei giovanissimi; è ormai evidente che a prescindere dall’età sono in molti ad essersi attivati per imparare ad usare il web in aspetti della vita in cui comodità e convenienza diventano parametri importanti.


Tra i prodotti maggiormente commercializzati si distinguono vino, olio extra vergine d’oliva, pasta e confetture, ma anche salumi e formaggi, oltre a tipicità italiane amate in tutto il mondo. Insomma un vero e proprio cambio di tendenza in un aspetto della vita per noi Italiani davvero molto importante: quello del cibo e dell’amore per la tavola!



a cura di Claudia Notargiacomo