Natale con ABC

Alimentazione consapevole

Anche quest’anno Natale sta arrivando e vi proponiamo qualche piatto semplice da inserire nel vostro menù tradizionale. Buon appetito e buone feste!

 

Stuzzichino per 4 persone

Tagliate 400g di pomodori maturi, 1 cipolla piccola rossa, 1 peperone rosso uno verde e uno giallo, tutto a cubetti piccoli. Unite una manciata di coriandolo tritato e mescolate tutto. Aggiungete tre cucchiai di olio mescolati a tre di aceto, un pizzico di sale e se vi piace del peperoncino piccante in polvere. Potete servire subito con le tortillas chips oppure coprite e tenete in frigo.

 

Fusilli agli agrumi per 4 persone

Sbollentate per qualche minuto le scorze di un lime, mezzo mandarino, un quarto di arancia e un quarto di pompelmo. Scolatele e tritatele. Cuocete 320g di fusilli. Intanto tritate uno scalogno, fatelo appassire in poco olio extra vergine d’oliva, aggiungete 180g di panna da cucina, un pizzico di sale, il succo filtrato di mezza arancia, le scorze tritate e due cucchiaiate del mazzetto aromatico (erba cipollina, prezzemolo, timo, maggiorana, salvia e rosmarino) tritato. Fate addensare, scolate la pasta al dente e unitela al sugo facendola insaporire a fuoco vivo. Per servirla, potete foderare il fondo del piatto con fette sottili di arancia e mandarino e adagiarvi sopra la porzione di fusilli.

 

Sgombri in foglia d’alloro per 4 persone

Mondate e dividete un cavolfiore in piccole parti e sbollentatele per qualche minuto in acqua salata e acidulata con un cucchiaio di aceto. Sfilettate quattro sgombri per ricavare otto filetti e spinateli senza togliere la pelle. Tagliate a bastoncini 2 fette di speck, distribuiteli sui filetti e arrotolateli in modo che la pelle sia esterna, avvolgete una foglia di alloro su ciascuno e chiudete con uno stuzzicadenti. Mettete involtini e cavolfiori in una pirofila unta di olio (o foderata con carta da forno) e infornate a 250°C per 12 minuti.

 

Ciotola di insalata a strati per 4 persone

Tagliate a cubetti 1 cespo di lattuga iceberg, 1 sedano, 1 peperone verde, un cipollotto e 300g di funghi champignon freschi. Prendete una ciotola trasparente, coprite il fondo con mezza lattuga, poi continuate con i diversi strati di verdure e terminate con l’altra metà di lattuga. Preparate il condimento con 5 cucchiai di maionese, 1 cucchiaio raso di zucchero di canna, un pizzico di aglio in polvere e un pizzico di curry in polvere. Mescolate bene, distribuite sulla superficie dell’insalata, cospargete con poca pancetta tagliata a cubetti e un cucchiaio di parmigiano grattugiato. Fate riposare in frigo fino al momento di servire.

 

Sorbetti agli agrumi per 4 persone

Prendete tre ciotole e in ciascuna mettete 200g di zucchero e 300g di acqua. Poi nella prima aggiungete 300g di succo di pompelmo con le sue scorze, nella seconda 300g di succo di mandarino con le sue scorze e nella terza 300g di succo di lime con le sue scorze. Coprite ogni ciotola con pellicola e lasciatele in frigorifero per 6 ore. Montate 2 albumi a neve fermissima. Filtrate i tre succhi in 3 contenitori oppure filtratene uno alla volta e mettetelo nella gelatiera. Se avete la gelatiera, avviatela e quando si addenserà unitegli un terzo degli albumi e due cucchiai di zucchero. Quando il sorbetto sarà pronto ponetelo in freezer. Ripetete lo stesso per gli altri due succhi.

Se non avete la gelatiera, mettete ciascun succo in un contenitore e poi in freezer, dopo un paio d’ore tirate fuori, mescolate bene con una forchetta, aggiungete un terzo di albume e lo zucchero. Mescolate bene di nuovo e riponete in freezer. Ogni paio d’ore mescolate fino a quando il sorbetto non sarà pronto.


a cura di Francesca Cirigliano