Laboratori e corsi ABC a VillaViva!

Tempo di bilanci

Con l’arrivo dell’estate anche l’attività dei laboratori e dei corsi si prende una pausa estiva. Il bilancio -non certamente economico ma in termini di interesse, partecipazione e risultati individuali- è sicuramente soddisfacente e vale la pena, in questo periodo di sospensione dell’attività, fermarsi un po’ a riflettere su questo primo anno di attività così intenso.


Esattamente un anno fa le attività di volontariato di ABC vertevano principalmente intorno ad una redazione giornalistica, certo affiancata dalla splendida realtà della redazione di ABCJunior, amplificata poi nell’etere dai suoi siti web (abcnewsredazione.it e abcmilano.net), ma comunque un luogo fisico e mentale dove, accanto all’elaborazione di articoli, approfondimenti e inchieste, fluttuavano infiniti progetti, idee e sogni che quasi puntualmente rimanevano tali perché mancanti di spinte e spazi per realizzarli.


L’occasione del progetto VillaViva!, cioè di uno spazio a disposizione, cogestito dall’Associazione Amici di ABC e da altri quattro partner (Fondazione Aquilone, La Lanterna, Apertamente e Teatro Studio) ampio e aperto alle infinite possibilità, è stata per la redazione del giornale un’enorme opportunità che gli ha permesso di cominciare a realizzare, finalmente, ciò che fino ad allora era rimasto relegato alla sfera del desiderio e della fantasia.


La scelta degli ambiti per i laboratori e i corsi non è stata casuale. Nel caso specifico della scrittura è stata l’occasione per poter approfondire il tema dello ‘scrivere bene’ non solo per se stessi, ma anche per un pubblico, visti i numerosi articoli che giungono puntualmente in redazione da parte dei cittadini, ma soprattutto vista la grande partecipazione degli stessi al nostro concorso letterario Un Racconto Breve, arrivato quest’anno alla sua 7ª edizione.


Ed è così che è nato il corso-laboratorio di Scrittura Creativa e Giornalistica. Allo stesso modo, ascoltando sempre i suggerimenti, le esigenze e anche le richieste di formazione, che qui e là riuscivamo a cogliere, si è pensato di organizzare dei corsi e dei laboratori di Inglese, Fotografia e Fumetto. Alla base di ogni corso, va detto, c’è stato però un gran lavoro di valutazione della nostra proposta-offerta e il solo criterio che si è cercato di rispettare sempre e comunque, nella formulazione delle attività, è stato quello di rispettare, quanto più possibile, il parametro indissolubile qualità-costo.


Tutti i nostri progetti culturali e di formazione partono dal nostro motto Accesso popolare alla letteratura (coniato in occasione del concorso letterario), che rispecchia in pieno la filosofia alla base del nostro giornale. Organizzare dei laboratori e dei corsi ha significato però anche altro per il giornale: non solo una sorta di ‘servizio’ culturale rivolto ai cittadini, ma la possibilità di un’apertura a 360° su più ampi e infiniti orizzonti e quindi una occasione di crescita enorme.


Se poi tutto ciò arriva proprio in occasione del 20° compleanno di ABC (da settembre cominceranno i festeggiamenti!), il rilancio verso nuove, migliori e, perché no, straordinarie prospettive, può essere proprio un bel regalo.

Per info contattare la segreteria al n. 02.367.48.590 o per e-mail abc.segreteria@gmail.com.



Alida Parisi