ZONA 8

Filo diretto con i lettori

Dopo aver parlato nei numeri precedenti delle diverse bellezze, vecchie e nuove, dislocate nella Zona 8, da questo numero si comincerà ad affrontarne anche gli aspetti più particolari e problematici, cercando di far emergere i punti di debolezza dei diversi quartieri e, a partire dalla condivisione e da eventuali suggerimenti da parte dei nostri lettori, ipotizzando anche forme e proposte possibili di soluzioni.


Pur essendo presente in Zona 8 da solo pochi mesi, sono già diversi i contatti pervenuti nella redazione di ABC per esporre problematiche o segnalare situazioni particolari. Tra questi, più che una segnalazione si tratta di una domanda, una curiosità sul destino della palazzina liberty del vecchio Tiro a Segno nazionale, sito in piazzale Accursio.


Si sa che il terreno adiacente sia stato venduto per la costruzione della nuova sede del Consolato americano a condizione, pare, di ristrutturare l’oramai fatiscente palazzina del Tiro a segno. Sarebbe cosa graditissima, spiega il nostro lettore con la discrezione di chi non osa chiedere tanto, che la Palazzina, una volta ristrutturata e resa accessibile, ritornasse ai cittadini, al quartiere.


Una segnalazione invece più specifica arriva da viale Espinasse, angolo via Mola, dove, a causa della difficoltà di trovare parcheggio per le auto, i cittadini utilizzano l’ampio marciapiede di destra e di sinistra di via Mola, senza in alcun modo intralciare o ostacolare il passaggio pedonale delle persone o delle carrozzine. Ciononostante periodicamente si assiste al passaggio dei vigili che puntualmente riescono ad effettuare decine di multe in poche centinaia di metri.


Indignati non poco e vista l’ampiezza dei marciapiedi, gli abitanti del quartiere vorrebbero richiedere al Consiglio di Zona di ricavare dei parcheggi autorizzati, come ne esistono già in altre vie di Milano alle medesime condizioni.


Il Consiglio di Zona raggruppa tutta una serie di servizi, e quotidianamente svolge tutta una serie di attività per la gestione della parte del territorio milanese ad esso affidato. Per essere più vicini al CdZ e informati sui suoi lavori, si consiglia di visitare i seguenti siti: www.comune.milano.it/zona8/, per avere informazioni sulle sedute periodiche del Consiglio di Zona 8 e leggere anche i verbali dei diversi incontri, www.partecipami.it/infodiscs/index/22.

Il giornale ABC e disponibile presso l’edicola, il Comune e la ASL di piazzale Accursio oltre a varie

farmacie e bar della zona.


Alida Parisi